Ultimi Commenti

Ci stanno togliendo tutto!

20.09.15 @ 19:53:45
da Walter


Ma de che furbate stai a ...

09.06.15 @ 21:07:52
da Santude


Ci stanno preparando un biscottino!!!

03.06.15 @ 20:41:27
da willy


Il vero problema è per chi ...

01.06.15 @ 07:28:28
da Weiss


Ogni tanto fanno una scoperta che ...

31.05.15 @ 17:13:09
da Ziguli


Io ho provato, sconvolgente!!

01.05.15 @ 18:02:39
da Gerry


Io lo avevo sempre detto e ...

01.05.15 @ 14:14:38
da Roy


Un consiglio? Andate ad un Caf ...

26.04.15 @ 13:53:31
da Frank


Gianluca, finalmente ci hai dato una ...

23.04.15 @ 19:17:29
da Valona


Calendario

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

AVVISI

Scegli un tema



Gen/27/2014 - 08:43:57

Polizia e militari non dribblano l'Imu

Militari, dipendenti delle Forze di polizia e del comparto sicurezza sono tenuti a pagare la mini Imu calcolata sul secondo semestre, sempre che il comune in cui è ubicato l’immobile abbia previsto un aumento dell’aliquota di base (4 per mille) fissata dalla legge. In questo caso va calcolata l’imposta da versare per i sei mesi del 2013 ed è dovuta nella misura del 40 per cento dell’importo derivante dalla differenza di aliquote.Per il 2013, infatti, i benefici Imu sono limitati per i dipendenti delle Forze armate, di polizia, per i vigili del fuoco e del personale del comparto sicurezza più in generale. Gli immobili di cui sono titolari questi soggetti hanno diritto a fruire del trattamento agevolato Imu come prima casa solo a partire dal 1° luglio 2013, così come disposto espressamente dall’articolo 2, comma 5 del dl 102/2013, in sede di conversione in legge (124/2013), che li ha assimilati all’abitazione principale a prescindere dal luogo in cui i titolari risiedono o dimorano.Va posto in rilievo che il beneficio fiscale spetta però solo dal secondo semestre 2013. Pertanto, nel caso in cui abbiano pagato a giugno la prima rata dell’imposta non hanno diritto al rimborso. Inoltre, sono tenuti a pagare la mini Imu calcolata sul secondo semestre, sempre che il comune in cui è ubicato l’immobile abbia previsto un aumento dell’aliquota di base (4 per mille) stabilita dalla legge (articolo 13 del dl 201/2011). Deve essere versata una somma pari al 40 per cento calcolata sulla differenza di aliquote.
Admin · 461 visite · 0 commenti

Link permanente al messaggio intero

http://francusk.blogattivo.com/Tematiche-b1/Polizia-e-militari-non-dribblano-l-Imu-b1-p60816.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.

 
Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)